Come preparare distillati, liquori e tinture home-made

Macchina per l’Espresso: storia, parti e funzionamento
20 Luglio 2020
store 'n pour
Che cos’è lo Store ‘N Pour
27 Luglio 2020

Come preparare distillati, liquori e tinture home-made

come-preparare-distillati-liquori-tinture

Ti piacerebbe produrre tu stesso, artigianalmente, distillati, liquori e tinture home-made? 

Se la risposta è sì, stai leggendo l’articolo giusto: ecco tutte le informazioni di cui hai bisogno!

Partiamo introducendo il metodo che utilizzerai: la MACERAZIONE. Si tratta di un processo di estrazione che mette in contatto per un periodo medio-lungo componente solido e liquido. Nel caso della produzione artigianale di distillati, liquori e tinture, dovrai effettuare la macerazione in un barattolo ermetico a temperatura ambiente. 

Tieni a mente che, per ottenere un buon risultato, la componente solida dovrà essere immersa completamente nell’alcool e la macerazione dovrà avvenire al riparo dalla luce solare. 

Ora che abbiamo introdotto il processo di macerazione, rispondiamo alle domande che probabilmente ti stai facendo prima di metterti all’opera. 

 

1. QUALI SONO I TEMPI DI INFUSIONE? 

Dipende dalla spezia: indicativamente, se scegli spezie dure, come bacche o radici, il tempo di infusione sarà di circa 10 giorni. 

Se invece per il tuo liquore scegli fiori, foglie o agrumi, il tempo di infusione necessario sarà più che dimezzato, basteranno da poche ore a 3/4 giorni.

 

2. QUAL E’ IL VOLUME ALCOLICO IDEALE? 

Anche in questo caso, dipende dalle tue esigenze: dal distillato, all’alcool buongusto. Chiaramente, in base all’alcolico scelto dovrai modulare le tempistiche di estrazione. 

 

3. QUALE DEVE ESSERE IL RAPPORTO TRA LA QUANTITA’ DI ALCOL E DI SPEZIE? 

Anche in questo caso, la risposta è: dipende! 

Da 1:5 a 1:10 tutto è concesso, chiaramente le variabili saranno: 

  • il volume delle spezie 
  • se vuoi realizzare un distillato o una tintura

PS: Stai attento, su internet troverai molti manuali per la realizzazione di tinture a scopo fitoterapico. Nota bene che il nostro obiettivo NON è questo, bensì quello di estrarre il sapore al top della gradevolezza. 

Ora hai tutte le informazioni di base per creare ottimi distillati, liquori o tinture home-made: rimani sintonizzato sul nostro blog per scoprire tante nuove ricette! 

E se ti appassionano le preparazioni artigianali con ingredienti di alta qualità, ti aspettiamo al nostro corso di Home-Made & Bitter

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares
Inizia chat
Vuoi informazioni sui nostri corsi?
Ciao, se vuoi informazioni sui nostri corsi non esitare a scriverci 🍹