Cocktail Clover club: ricetta e preparazione

Come si fa il caffè con la moka?
27 Luglio 2017

Cocktail Clover club: ricetta e preparazione

La storia del cocktail Clover Club

Clover Club ricetta e tecnicaIl cocktail Clover Club è una bevanda pre-proibizionista ed è chiamato come il club per uomini di Philadelphia che si è riunito nel Bellevue Stratford Hotel. Nella sua “Heyday” la bevanda è stata descritta da Jack Townsend per essere apprezzata dai signori che frequentavano quel club. Tuttavia, nel momento in cui Townsend scriveva della bevanda questa stava diventando impopolare, e alla fine fu del tutto dimenticata. Questo accadde in parte per via dell’utilizzo di uovo crudo nel cocktail, che molte persone evitano, e in parte a causa della complessità della sua preparazione.

Oggi torniamo a scoprirlo e assaporarlo per gustarci il suo sapore pieno e aromatico ai sentori di bosco.

Ricetta del cocktail: ingredienti e dosi

  • 1 ¼ oz (4 cl) gin
  • ¾ oz (2 cl) succo di limone
  • ¼ oz (1 c )  sciroppo di lampone
  • 1 cucchiaino di albume

Tecnica per il Clover Club e strumentazione

Tecnica di preparazione:

Shake and Strain
Strumenti:
  • Shaker
  • Strainer
  • Colino
  • Spremi-lime
  • Jigger
  • Bicchiere di servizio doppia coppa o calice

Per preparare il Clover Club è innanzitutto necessario raffreddare il bicchiere di servizio. Poi devi inserire gli ingredienti nello shaker, riempirlo di ghiaccio, agitare per circa 10 secondi, filtrare attraverso lo strainer e opzionalmente anche attraverso un colino. Una volta versato potrai poi decorarlo a piacere: i migliori frutti con cui farlo sono lamponi o more.

Consigli di preparazione:

Non esagerare con il bianco d’uovo, ½ oz al massimo , ma soprattutto realizzati uno sciroppo di lamponi home-made… il drink diventerà irresistibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares